il poncione di cabbio

il fratellino del sasso gordona

il Poncione visto dalla Val d'Intelvi
il Poncione visto dalla Val d'Intelvi

la val d'intelvi a passo lento

Il Poncione di Cabbio è un Cimetta di 1246 mslm che si trova sul confine Italo Svizzero in val d’ Intelvi, si trova a ovest del Sasso Gordona, meta solitamente più celebrata, ma ho deciso di proporre questa gita perché si tratta di ottima sgambata in previsione di gite più impegnative e anche un buon modo per avvicinare i novizi al mondo dell’escursionismo, infine, in caso di forte innevamento, l’itinerario è un ottima ciaspolata!

Dalla sua cima si gode una bella vista su tutta la val d’Intelvi a nord e sulla pianura Padana a Sud, si parte dalla località Pian delle alpi che dista circa due chilometri da Casasco d’Intelvi e si risale una comodissima mulattiera che si snoda fra boschi di faggi e castagni. Poco prima della cima sorge il rifugio Prabello, autentico e ruspante rifugetto prealpino che farà la gioia di ogni vero montanaro che cerca nei rifugi un luogo di aggregazione e non una SPA a 5 stelle!

Il percorso non presenta nessuna difficoltà ed è un piacevole anello che riconduce al punto di partenza

DESCRIZIONE DELLA GITA

Si lascia l’auto al pian delle Alpi, poco dopo Casasco d’Intelvi, e da qui si imbocca la traccia poco visibile della mulattiera, man mano che ci si addentra nel bosco la traccia diventa più evidente e al primo bivio teniamo la sinistra, non ostante il cartello indichi il rif Prabello a destra, l’itinerario che scegliamo è leggermente più lungo ma meno ripido. Si procede in direzione Est verso la cresta settentrionale del Sasso Gordona e poco prima di raggiungerla si incontra un bivio, teniamo la destra e proseguiamo nel bosco risalendo un tratto della cresta boschiva del Gordona. Giunti a circa 1150 mslm si evita di girare a sinistra verso la conca di Schignano ma si prosegui dritti sulla mulattiera ormai quasi pianeggiante che conduce in pochi minuti al rif. Prabello. Passato il rifugio si raggiunge il Poncione senza fatica seguendo il sentiero di cresta. Dalla cima si scende verso il passo Bonello in direzione nord ovest, giunti al passo si svolta a destra e su una comoda stradina si ridiscende al Pian delle Alpi



IL PERCORSO

Lunghezza totale: 5.38  Km

Dislivello totale: 356 mt

Pendenza media: 13.7%

Carattere della gita: T/E

Clicca QUI per scaricare la traccia in formato KMZ

Punti d'appoggio:

Rif. Prabello